[ Torna all'inizio ]

[ Salta alla Ricerca ]

[ Torna all'inizio ]

[ Salta al Menù di navigazione ]

:

Sei qui: Home » SERVIZI » Sensoristica da campo

[ Torna all'inizio ]

[ Salta ai Contenuti ]

[ Torna all'inizio ]

[ Salta al Login ]

SENSORISTICA DA CAMPO

Il servizio previsto per il progetto PITER consente la raccolta dati da sensori, in maniera precisa, puntuale ed automatica con un forte riferimento al punto geografico in cui si posizioneranno gli stessi.
I sensori rilevano i dati di temperatura ed umidità in punti ben definiti del vigneto (microclima) per consentire un più preciso modello previsionale sui possibili rischi parassitari con l’obbiettivo di ridurre al minimo indispensabile l’utilizzo di prodotti chimici.
Con sviluppi successivi (non previsti per il progetto PITER) la tipologia di sensori può essere estesa al rilevamento non solo di altri dati climatici-ambientali come la quantità di pioggia caduta in determinati periodi, l’andamento dell’esposizione solare, il tempo di asciugamento delle foglie dopo la pioggia, ecc. ma anche al rilevamento di eventi significativi del processo agricolo, come la data esatta di vendemmia, la data d’inizio del trasporto dal campo e simili.
Caratteristica fondamentale del sistema, è il ridottissimo intervento umano nella raccolta dei dati e la conseguente oggettività di questi.
I destinatari finali di questo servizio sono: le aziende agricole, i consulenti agronomici, i controllori della qualità.

Nell'ambito del progetto PITER presso l'Azienda Biologica NIFO di Ponte (BN), coinvolta nella sperimentazione, il partner Battistoni ha installato i sensori e collezionato i dati utilizzando un server dedicato allocato presso l'azienda.

Clicca qui per accedere alla galleria fotografica della sperimentazione.

Clicca qui per consultare i dati raccolti.

Il servizio potrà essere erogato anche a tempo determinato per la raccolta dati con georeferenziazione.

In pratica una azienda agricola potrebbe commissionare la raccolta dati per un anno, presso il proprio campo. Il fornitore del servizio provvederà all’installazione dei sensori e della loro manutenzione per un anno, affinché i dati vengano correttamente collezionati nel periodo commissionato. Finito il periodo, i sensori e tutto l’hardware relativo verrebbe restituito ed il contratto concluso.

Per informazioni e contatti www.battistoni.it

[ Torna all'inizio ]

Ultime Notizie

Archivio Notizie